San Giorgio e il Drago

Da sempre la leggenda di San Giorgio (il bene) che uccide il drago (il male) ci accompagna in svariate leggende e rappresentazioni artistiche. La più antica rappresentazione di San Giorgio che trafigge il drago con la sua lancia, risale al X° seco…

La Pudicizia o La verità velata

Questa settimana vi presentiamo l’ultimo lavoro di uno dei maestri del museo: Mario Guaraldi: La Pudicizia o La Verità Velata. Questa scenetta, completamente autocostruita, riproduce quest’opera che si trova nella cappella S. SEVERO a Napoli, scol…

Per Ottorino Bacilieri

Per Ottorino Bacilieri

 

Il 18 settembre 2015 è scomparso Ottorino Bacilieri. Padre, marito, fratello e amico. Promotore attivo del territorio vogherese, continua a vivere nei cuori di tutta la comunità.

Nato a Portomaggiore il 2…

Capo comanche a cavallo

Buon ferragosto a tutti!  Oggi vi presentiamo il lavoro di uno die nostri nuovi soci, Davide Fogliadini. Il pezzo che Davide ci presenta è la ricostruzione di un capo Comanche a cavallo. I Comanche erano una popolazione di nativi americani, stanzi…

LA FERRARI ENZO BONNEVILLE 2010

Riprendiamo oggi la pubblicazione di articoli realtivi ai lavori dei nostri soci. E per riprendere alla grande quale migliore scelta se non quella di presentarvi un’opera del nostro presidente Emanuele Cinelli: una FERRARI ENZO BONNEVILLE 2010  ? La …

L’ultima carica di Gaston de Foix

Oggi vi presentiamo l’ultimo lavoro del socio Leonardo Nani: L’ultima carica di Gaston de Foix.

 

Gaston de Foix, duca di Nemours, fu il giovanissimo comandante dell’armata francese di Re Luigi XII durante le guerre d’italia del XVI° secol…

LA EMW DA RECORD

Questo settimana Roberto Donati ci propone un suo modello completamente autocostruito eci pone una domanda: Tutti conosciamo la BMW , ma chi conosce la EMW ?   La parola a Roberto:

La seconda guerra mondiale era finita da poco e l’aria odorava di …

Il Cristo Velato

Oggi vi presentiamo un nuovo sorprendente lavoro del nostro Mario Guaraldi: Il Cristo velato.

Posto al centro della navata della Cappella Sansevero a Napoli, il Cristo velato è una delle opere d’arte più note e suggestive al mondo